Il Karma è la memoria biologica emotiva del vissuto trans-generazionale dei nostri antenati che viene passata a noi per la salvaguardia e tutela della nostra discendenza e stirpe.

Karma

good_karma-arancioCosa centra la Spiritualità con il Benessere?

Una delle cose più importanti da capire è che non viviamo su un piano unico dell’esistenza, non viviamo solo sul piano visibile, ma viviamo contemporaneamente anche altri piani, il mondo fisico, il mondo mentale, il mondo emozionale e, per i più profondi, il piano spirituale.

Il mondo fisico, per fare un’altro paragone, è un po’ come la “stampa” degli altri tre.

I piani sottili creano il mondo fisico e un cambiamento parte dal piano interiore per arrivare all’esteriore e mai viceversa, altrimenti sarà solo un cambiamento illusorio, effimero e a breve termine.

Il problema che noi ora vediamo reale, nel mondo fisico, non può essere risolto sulla “stampa”: può essere risolto unicamente a livello di “programma” che ha generato la stampa, ossia nel mondo mentale, emozionale e spirituale.

La vostra casa è il risultato, la salute è il risultato, il vostro stato d’animo è il risultato, il tuo peso è il risultato.

Viviamo in un mondo di causa ed effetto.

L’importante è non agire sull’effetto per cambiare l’effetto, ma agire sulla causa.

Non agisco sul risultato per cambiare il risultato ma agisco sulla causa. Esempio: Non agisco sul peso per cambiare il mio peso agisco sulla causa che ha portato il mio peso.

La vera Guarigione è Spirituale.

 

karma

festanonnialberogenealogico

Evoluzione

compensazione 2

IL KARMA

  • E’ la memoria di tutti coloro che amorevolmente ci hanno preceduto e, in qualche modo, aspettano la nostra approvazione. Il Karma (dal Sanscrito) nelle religioni dell’India è il concetto dell’ “azione” o del “gesto”, nel senso ogni nostro gesto causa un intero ciclo di causa ed effetto; questo termine ha avuto origine nell’antica India.

VISIONE SISTEMICA

  • Ormai si è compreso che tutti noi ereditiamo le emozioni dei nostri antenati consanguinei. Ereditiamo pulsioni, memorie trans-generazionali che inevitabilmente sia che ne siamo consci o no, influenzano la nostra esistenza e regolamentano la nostra vita di relazione e la relazione che abbiamo con la vita e ogni cosa. Quindi è importante vedere la persona non solo come individuo con le sue sfide quotidiane e le sue emozioni, ma bensì considerare la persona nel suo Sistema di origine, nella sua Famiglia.

EMOZIONI TRANS-GENERAZIONALI

  • Noi non possiamo negare né la presenza di memorie delle vite dei nostri Antenati, né possiamo negare l’influenza che hanno nel nostro vissuto. Ogni attimo in cui viviamo rappresenta la somma dei due fattori, sempre. Noi siamo noi, ma siamo fatti anche di chi ci ha preceduto, ne siamo un’evoluzione. Chi verrà dopo di noi sulla linea genealogica erediterà il nostro vissuto e il risolto o l’irrisolto che saremo riusciti a consapevolizzare. Se siamo in accordo col Gruppo (Famiglia) da cui deriviamo ci sarà in noi più pace e armonia con il tutto e avremo la sensazioni si integrazione completa nei meccanismi biologici e naturali che l’Universo ha creato per noi.

AZIONI COMPULSIVE

  • Il Karma si manifesta spesso in azioni compulsive, non modificabili volontariamente, come la necessità di bere, di fumare, di mangiare, di assumere droghe, il non saper gestire o affrontare determinate situazioni di vita ordinaria, fobie, il ripetersi di situazioni o patologie croniche da una generazione all’altra.

Omega Coach Official Page

Mindful